Liberi sulla Carta

LSC 1075x330

Se stai leggendo questo blog ci sono buone possibilità che tu sappia già cos’è Liberi sulla Carta.

Se invece non lo sai, Liberi sulla Carta è una Fiera dell’editoria indipendente nata nel 2009, che ha tantissimi pregi (è uno spazio libero, gratuito, ricchissimo dal punto di vista dell’offerta culturale) e un solo difetto: il direttore sono io.

Negli anni Liberi sulla Carta ha avuto tantissimi ospiti tra scrittori, editori, uomini del mondo della cultura e dello spettacolo; tanto per fare scena, copincollo qui la lista dei più celebri: Luis Sepulveda, i Premi Strega Antonio Pennacchi, Francesco Piccolo, Nicola Lagioia e Ugo Riccarelli, Marco Pannella, Nanni Moretti, Simone Cristicchi, Neri Marcorè, Edoardo Leo, Ascanio Celestini, Francesco Pannofino, David Riondino, Alessandro Haber, Paolo Hendel, Paolo Briguglia, Fabio Troiano, Peppe Servillo con Javier Girotto e Natalio Mangalavite, il Direttore della Fondazione Bellonci Stefano Petrocchi,  Cristiano Cavina, Paolo Cognetti, Carlo D’Amicis, Giovanni Cocco, Martina Testa, Riccardo Duranti, Andrea Cortellessa, Matteo Cellini, Federica Manzon, Mariapia Veladiano, Barbara Garlaschelli, Matteo Nucci, Filippo Bologna, Gezim Hajdari, Fabio Genovesi, Marco Mantello, Zerocalcare, Bianca Stancanelli, Angela Bubba, Fabrizio Gabrielli, Federico Di Vita, Anonima Scrittori, Johnny Palomba, Boris Porena, Anonima Armonisti, Scrittori Precari, i Pink Puffers e tantissimi altri.

Dall’esperienza della Fiera e in collaborazione anche con alcuni ospiti, nel 2011 è nata la rivista LSC MAG, che puoi trovare distribuita gratuitamente  in un numero crescente di librerie e nelle principali manifestazioni letterarie in giro per l’Italia.

Lo scopo è quello di aiutare l’editoria indipendente e la bibliodiversità.

Questi però sono argomenti troppo seri per parlarne qui: se vuoi approfondire il nostro lavoro, liberisullacarta.it è il link che fa per te.

Se invece vuoi sostenere leggendo il progetto Liberi sulla Carta, scegli qui le tue letture!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...